Archivi dell'autore: Redazione

La fine vita: spetta al paziente

(04 giugno 2012) da LiberaUscita (www.liberauscita.it) Sul Corriere Medico del 31 maggio sul Congresso del FADOI (Federazione Associazioni Dirigenti Medici Ospedalieri Internisti), dobbiamo rilevare dalle interviste pubblicate che né il dr. Mazzone né il magistrato Bettarino hanno affrontato i veri nodi del fine vita. Infatti la “concertazione” fra sanitari e familiari del paziente è ammissibile soltanto qualora il paziente sia ... Continua a leggere »

RIVIVE CONTRAPPUNTI

(12.6.2011) Per cinque anni, da Agosto del 2005, quel che era stato ideato e fondato da Giancarlo, come “Contrappunti” è stato un vero e proprio volano ideale e materiale della rivista telematica stessa, insieme a pochi amici con i quali vi abbiamo creduto. Nell'editoriale di apertura della rivista aveva posto “I nostri obiettivi”:  infatti si diceva che “Contrappunti cercherà di ... Continua a leggere »

COSE DA NON CREDERE, RIECCO L’ETERNO CONTEST UOLTER-MAXIM, QUESTA LA GRAN NOVITA’

COSE DA NON CREDERE, RIECCO L'ETERNO CONTEST UOLTER-MAXIM, QUESTA LA GRAN NOVITA'(13.9.2010) In un partito che in tre anni non è riuscito a produrre una proposta politica che è una, distratto com'è dallo scontro epico tra le Bindi, i Fioroni i Bersani e i Marini in disaccordo su tutto, continua la marcia di avvicinamento di Veltroni, che l'altro giorno si ... Continua a leggere »

“MA NON SONO STATO IO”. SMENTITA UFFICIALE DELL’ALTISSIMO

"MA NON SONO STATO IO". SMENTITA UFFICIALE DELL'ALTISSIMO(12.9.2010) L'ufficio stampa di Dio, da noi contattato, ci ha rilasciato una smentita ufficiale sul caso Berlusconi-Putin. "Mai e poi mai, ha detto testualmente l'Altissimo, volendo fare un dono ai Russi gli avrei rifilato quell'ex manutengolo del KGB che risponde al nome di Putin. Sono incazzatissimo, lasciatemelo dire, che mi sia voluto coinvolgere ... Continua a leggere »

COSE DA NON CREDERE, VOGLIONO SOPPRIMERE L’ISAE

COSE DA NON CREDERE, VOGLIONO SOPPRIMERE L'ISAE: TROPPO INDIPENDENTE(29.5.2010) Nella manovra appena varata dal Governo è prevista la soppressione dell'ISAE, il benemerito istituto di analisi economica autore di periodiche ricerche sui temi dell'economia pubblica, delle pensioni, del fisco. Una decisione che farebbe perdere per sempre la preziosa attività svolta dell'Istituto e l'insostituibile ruolo che, anche a ragione della sua indipendenza, ... Continua a leggere »

LA FALSA DICHIARAZIONE DELL’EX MINISTRO. POST IT PER L’AGENZIA DELLE ENTRATE

LA FALSA DICHIARAZIONE DELL'EX MINISTRO. POST IT PER L'AGENZIA DELLE ENTRATE(4.5.10) Cara Agenzia delle entrate, che lo Scajola – non per niente elogiato da Berlusconi, all'atto delle dimissioni, per il suo esemplare “senso dello Stato” – abbia comperato un lussuoso appartamento pagando in nero 800.000 euro, come oramai sembra assodato, è un  fatto di tale gravità da produrre un vero ... Continua a leggere »

SMOLENSK, COME CI FOSSE STATO STALIN A PILOTARE QUELL’AEREO

SMOLENSK, COME CI FOSSE STATO STALIN  A PILOTARE QUEL TUPOLEV (11.4.10) C'è la mano di un feroce destino dietro il disastro dell'aereo che trasportava in Russia – per la commemorazione dell'eccidio di Katyn – buona parte dei gruppi dirigenti polacchi. A Katyn, come solo dopo mezzo secolo furono costretti ad ammettere i russi, le truppe di Stalin avevano massacrato, nascondendone ... Continua a leggere »

COSE DA NON CREDERE, ORAMAI LA LINEA LA DANNO I BULLI DELLA LEGA

COSE DA NON CREDERE, ORAMAI LA LINEA LA DANNO I BULLI DELLA LEGA(9.4.2010) In quanto seguaci del buddismo zen, che invita ad accettare semplicemente che le cose accadano e a non discriminare il reale tra bello e brutto, buono e cattivo, ci siamo astenuti dal giudicare i risultati elettorali.  Ma certo non è incoraggiante sapere che mentre metà del territorio ... Continua a leggere »

DOMANDE SENZA RISPOSTA. MARADONA, MA PERCHE’?

DOMANDE SENZA RISPOSTA. MARADONA PERCHE'?(9.4..2010) Maradona, dicono i giornali, è stato operato d'urgenza, dopo essere stato morso alla bocca da un cane in uno “strano incidente”, ma nessuno ha spiegato dove e come sia avvenuta il fatto. Azzardiamo: all'aeroporto, ad opera di un cane antidroga troppo esuberante? Continua a leggere »

DIFENDERE L’INDIFENDIBILE CHIESA DEI PEDOFILI? IL CORRIERE PROVA A FARLO SPRUZZANDO VELENO SUI LAICI

(9.4.2010) Gli alti prelati ci fanno sapere, con toni strappalacrime, che il Santo Padre “è addolorato” per gli attacchi che la Chiesa sta ricevendo a seguito dei casi di pedofilia che continuano a venire fuori a valanga in tutto il mondo. Più che dolore, papa Ratzinger dovrebbe provare rimorso per  la sua Istruzione “De delictis gravioribus”, emanata all'epoca in cui ... Continua a leggere »