Archivi dell'autore: Redazione

Michele Salomone, da 39 anni una voce in biancorosso

  di Beppe Di Maggio   Michele Salomone può tranquillamente essere considerato almeno per i suoi fedeli ascoltatori il dodicesimo uomo in campo durante le partite del Bari: infatti è datata 22 febbraio ’76 la sua prima radiocronaca, Trapani-Bari 1-1, e da allora ha seguito per 39 anni e 1901 radiocronache il Bari in giro per tutta Italia. Anche quando ... Continua a leggere »

Luigi Tenco, tra Leopardi ed impegno civile

tenco

di Beppe Di Maggio Luigi era nato a Cassine in provincia di Alessandria, il 21 marzo del 1938; in seguito si era trasferito con la famiglia a Genova. Inizialmente fu appassionato di jazz, poi si dedicò al rock and roll e fondò i” Diavoli Rock” dove suonava il sassofono.  Seppe fondere al meglio questi due generi sia nelle sue canzoni ... Continua a leggere »

Luigi Tenco e le sue donne

tenco

di Beppe Di Maggio Il rapporto tra Luigi Tenco e le donne è stato sempre difficile da inquadrare secondo i canoni borghesi degli anni sessanta Bisogna però tornare al rapporto, quasi simbiotico, con sua madre per capire molti aspetti del cantante:Luigi scoprì in modo traumatico ed in  tenera età di non essere figlio dell’uomo che gli aveva dato il suo ... Continua a leggere »

Legge di stabilità 2015: dichiarazione iva, cancellazione cartelle, nuovo ravvedimento operoso

Format 80 euro, la telenovela italica di primavera

DICHIARAZIONE IVA Nel prevedere, a partire dal 2016, l’obbligo di presentazione della dichiarazione IVA in via autonoma entro febbraio, la legge di Stabilità per il 2015 ha eliminato l’obbligo della comunicazione dati IVA. CANCELLAZIONE CARTELLE AL DI SOTTO DEI 300 EURO In presenza di un credito inesigibile (non ancora riscosso e non escutibile per mancanza di beni del debitore da assoggettare ad azione esecutiva) iscritto ... Continua a leggere »

Luigi Tenco e quel maledetto Festival

tenco

di Beppe Di Maggio Il Festival di Sanremo del 1967 non passò alla storia per la quarta vittoria di Claudio Villa , poiché un tragico evento consumatosi nella notte del 27 gennaio segnò la manifestazione e la storia della musica italiana: la morte di Luigi Tenco mediante suicidio almeno dalle prove raccolte finora.  Tenco aveva solo 29 anni e faceva ... Continua a leggere »

Sul discorso inaugurale di Mattarella

mattarella

di Enzo Russo Un intervento del professor Russo sul discorso del nuovo Presidente della Repubblica. Come si porrà Sergio Mattarella nei confronti delle riforme che mirano a cambiare la Costituzione? Di certo, il Presidente Mattarella ha svolto un discorso di grande spessore politico e culturale specie quando il suo pensiero va a quanti soffrono gli effetti devastanti della depressione economica ... Continua a leggere »

L’accanimento misogino su Greta e Vanessa

greta e vanessa

di Beppe Di Maggio Per Greta Ramelli e Vanessa Marzullo,le due ragazze tenute in ostaggio in Siria per ben 5 mesi e mezzo e poi liberate  non saranno stati certamente giorni sereni quelli trascorsi con le loro famiglie: attaccate dai giornali che riporterebbero informative del Ros nelle quali verrebbe fuori che le due ventenni non sarebbero andate lì per svolgere ... Continua a leggere »

Analisi della legge di stabilità 2015: regime dei minimi, nuove assunzioni, tasi

soldi

Concludiamo la prima parte dell’analisi dello studio Masucci sulla legge di stabilità 2015. NUOVO REGIME DEI MINIMI Premettendo che tale punto, introducendo rilevanti cambiamenti rispetto al previgente regime, merita di essere analizzato in un’apposita nota informativa che seguirà la presente, introduciamo solamente le principali novità introdotte. In breve, il nuovo regime forfettario consiste nell’applicazione di un’imposta sostitutiva del 15% – su ... Continua a leggere »

Analisi della legge di stabilità 2015: credito d’imposta per ricerca e sviluppo, ecobonus e ristrutturazioni

Format 80 euro, la telenovela italica di primavera

Continua l’analisi dello studio Masucci. CREDITO D’IMPOSTA ATTIVITA’ RICERCA E SVILUPPO A tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano nonché dal regime contabile adottato, che effettuano investimenti in attività di ricerca e sviluppo, a decorrere dal periodo di imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014 e fino a quello in corso ... Continua a leggere »