home

La tovaglia di Trilussa: Quando interprete e personaggio si somigliano

Ha debuttato martedì 12 ottobre al “Teatro Vittoria” di Roma lo spettacolo La tovaglia di Trilussa. Scritto da Ariele Vincenti e Manfredi Rutelli, interpretato dallo stesso Vincenti, accompagnato dalla musica dal vivo del Maestro Pino Cangiolesi e sotto l’attenta supervisione artistica di Nicola Pistoia. Di Olimpia Ferrara In scena fino a domenica 24 ottobre, dato il recente ritorno alla capienza ... Continua a leggere »

Impressioni tiepide su tiepide “sovrimpressioni”

Ha debuttato martedì 5 ottobre e rimarrà in scena fino a sabato 9 negli spazi del Teatro India di Roma, lo spettacolo “sovrimpressioni_roma”, altresì descritto come “performance per un numero limitato di spettatori liberamente ispirata al film Ginger e Fred di Federico Fellini” e primo tra i 3 lavori della compagnia Deflorian/ Tagliarini, che il Teatro di Roma ospita in ... Continua a leggere »

Il teatro: il cocktail più inebriante che c’è.

Ha debuttato martedì 28 settembre, nella gradevole cornice del “Teatro Le Maschere” di Roma, lo spettacolo Bobby and Amy, primo appuntamento della Rassegna Nuova Drammaturgia -Incontri, il cui programma prevede altre 4 interessantissime proposte da qui alla fine del 2021. Di Giuseppe Menzo Lo spettacolo qui in oggetto, opera della scrittrice e drammaturga americana Emily Jenkins, è stato tradotto da ... Continua a leggere »

A Roma l’ennessimo spietato spettacolo di Emma Dante

Misericordia, spettacolo teatrale scritto e diretto da Emma Dante, ha debuttato  al Teatro Argentina di Roma martedì 31 Agosto e rimarrà in scena fino a venerdì 10 settembre. Di Giuseppe Menzo È allo stesso tempo molto facile e molto difficile scrivere queste poche righe su questo lavoro che, dopo aver ottenuto grandi consensi in platee importanti come quelle del Teatro ... Continua a leggere »

Uomini e topi: lo streaming non altera la qualità

Il 30 aprile ha debuttato Uomini e topi, di John Steinbeck, saggio di diploma di Luigi Siracusa, promettente allievo regista dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico di Roma. Un debutto particolare perché avvenuto in streaming sul canale youtube ufficiale dell’Accademia.   Di Olimpia Ferrara Il palcoscenico è interamente cosparso di paglia la quale, a differenza del fieno, non costituisce un ... Continua a leggere »

L’amore del cuore

Ha debuttato in prima nazionale, il 15 maggio, presso il Teatro Vascello, il nuovo spettacolo diretto da Lisa Ferlazzo Natoli, ultimo premio Ubu per la regia per il suo splendido lavoro in “When the Rain Stops Falling”, di Andrew Bowell. Caryl Churchill e Lisa Ferlazzo Natoli Di Giuseppe Menzo È invece l’amore del cuore, di CarylChuchill, il titolo di questo ... Continua a leggere »

Roma riscopre la grande tomba dalle molte vite

Il primo marzo, dopo anni di lavori, riapre al pubblico il Mausoleo di Augusto, il più grande monumento funebre circolare pervenuto del mondo antico. La maestosa struttura, 90 metri di diametro e 45 di altezza, era stata chiusa nel 2007 per iniziare le indagini archeologiche preliminari al recupero e al restauro da parte di Roma Capitale e Fondazione Tim. L’edificio ... Continua a leggere »

La poesia di Lucrezio rivive grazie a Roberto Herlitzka

Dal 22 al 25 ottobre sul palco del Teatro Basilica a San Giovanni, a pochi passi dalla celebre Scala Santa di Roma, le parole del De Rerum Natura di Tito Lucrezio Caro vengono declamate da Roberto Herlitzka, traduttore in versi e terzine dantesche dei primi quattro libri dell’opera latina nonché tra i più grandi attori italiani del nostro tempo. Uno ... Continua a leggere »

Al Vascello arriva “Glory Wall”

di Giuseppe Menzo Debutta domani, martedi 13 Ottobre 2020, nella storica cornice del Teatro Vascello di Roma, lo spettacolo Glory Wall, di Leonardo Manzan e Rocco Placidi. Diretto da Leonardo Manzan, con Paola Giannini, Giulia Mancini, e gli stessi Manzan e Placidi in scena. Prodotto da “La Fabbrica dell’Attore-Teatro Vascello” ed Elledieffe. Lo spettacolo è stato votato come il miglior ... Continua a leggere »

La riapertura del teatro Basilica: D.N.A. dopo la nuova alba

di Olimpia Ferrara Un’ unica luce dall’alto illumina due personaggi che avanzano verso il pubblico stretti l’uno all’altro. Nessun lembo di pelle esposto, i tratti del volto modificati da una maschera che ci dà poche notizie sulla loro identità. Eppure ci guardano e i loro corpi trasudano sorpresa e gratitudine nel vederci. È così che il Teatro Basilica e il ... Continua a leggere »