Archivio per il tag: teatro India

Guida (ma non troppo) Galattica per gli autostoppisti

di Federica De Sanctis Lunedì 10 aprile la compagnia teatrale Lacasadargilla ha portato in scena al Teatro India di Roma la celebre opera di Douglas Adams, Guida galattica per gli autostoppisti. La rappresentazione o meglio il reading teatrale, tratto dall’omonimo romanzo, rientra nel più ampio progetto Confini con il quale si è cercato di tracciare un filo conduttore tra gli spettacoli ... Continua a leggere »

Potere e scienza, l’uomo come esperimento sociale

L’autore catalano Jordi Casanovas al teatro India di Roma dal 16 al 19 marzo con lo spettacolo Idiota. Un testo sorprendente e insolito, con un finale che lascia ampio spazio allo spettatore per una riflessione politica sull’attualità e sul rapporto stesso tra democrazia e classi dirigenti.     Il cittadino spesso si chiede fino a che punto le elites siano ... Continua a leggere »

… Stasera gioca con noi… Faust!

Impensabile guardare Roma senza lo spazio del Teatro dell’Orologio: a seguito infatti del sequestro avvenuto lo scorso 16 febbraio, i tanti attori e le compagnie in cartellone si sono ritrovati improvvisamente privati del palcoscenico di uno dei più attivi teatri cittadini, cornice di numerosi successi. Il Teatro di Roma ha però sposato la causa decidendo di ospitare al Teatro India ... Continua a leggere »

L’apparenza inganna nell’incomunicabilità totale

Comunicare un profondo senso di incomunicabilità è il compito, felicemente atteso, da L’apparenza inganna, in scena al Teatro India di Roma dal 7 al 12 febbraio, produzione dell’Associazione Teatrale Pistoiese Compagnia Lombardi-Tiezzi. Gli attori Sandro Lombardi e Massimo Verdastro, danno magistralmente vita al testo di Thomas Bernhard, tradotto da Roberto Menin che vede per l’occasione la regia di Federico Tiezzi ... Continua a leggere »

Un inedito Torquato Tasso al teatro India

Aminta, favola pastorale del grande poeta, drammaturgo e scrittore italiano rivisitata in chiave “sensoriale e performativa” attraverso un’installazione multimediale.     Suoni e luci che colpiscono violentemente lo spettatore, come scagliate in direzione di chi guarda. È ciò che accade nel foyer del teatro India, dove dal 12 al 29 gennaio è in scena Aminta, S’ei piace ei lice, una ... Continua a leggere »