Archivio per il tag: cultura

La bigamia non è mai stata tanto divertente

Gestire un rapporto di coppia è spesso complesso, ma gestirne due richiede applicazione estrema. Con esiti incerti e rocamboleschi. Quando ci si mette il destino, infatti, tutto può precipitare in un secondo, tra mille risate. Al Teatro 7 fino al 25 marzo, “Taxi a due piazze” fa immergere nei risvolti comici di una vita che ne contiene due. Cast in ... Continua a leggere »

Un indiano romano nel tempio liberty in pericolo

La comicità semplice e genuina di Rodolfo Laganà al Salone Margherita con “Toro Sedato”. Dal 15 febbraio al 18 marzo, in uno dei teatri più suggestivi e romantici della Capitale che nonostante i successi rischia di essere venduto, il popolare artista veste i panni di un nativo americano piuttosto atipico nella sua romanità.   Andiamo a vedere Rodolfo Laganà, per ... Continua a leggere »

Nella notte riaffiorano i ricordi del passato

Tempi e luoghi lontani ma non dimenticati rivivono tra la veglia e l’assopimento. Il 12 dicembre Sandro Lombardi delizia il teatro di Villa Torlonia leggendo “Dalla parte di Swann”, il primo volume dell’opera di Marcel Proust “Alla ricerca del tempo perduto”. Un viaggio tenero e malinconico nei tormenti di un bambino divenuto uomo.   Le memorie di anni lontani sono ... Continua a leggere »

Le grandi storie dello sport in un racconto d’emozioni

I volti e i destini di atleti indimenticabili, le cui gesta hanno varcato i confini delle singole discipline arrivando a toccare il cuore della gente. Il giornalista e scrittore Andrea Scanzi sale sul palco della Sala Umberto per Eroi, storie emblematiche di sport, la sera del 4 dicembre. Vi tornerà il 20 febbraio 2018. Drammi e trionfi, sacrifici e rinascite ... Continua a leggere »

Memoria ed esempio, armi contro la mafia

Uno degli episodi più tragici della storia recente italiana spiegato ai ragazzi, per far camminare sulle loro gambe le idee di chi fu ucciso da Cosa Nostra. A 25 anni dalla strage di Capaci, in cui morirono i magistrati Giovanni Falcone e Francesca Morvillo assieme agli agenti della scorta, il teatro Vittoria di Testaccio si riempie di giovani, il 15 ... Continua a leggere »

L’idolatria dell’oro uccide l’amore nell’uomo

Quando il denaro da semplice strumento per migliorare la vita diviene unico scopo della vita stessa, l’uomo si trasforma in oggetto inanimato. Come ciò che venera. Sul palco del teatro Parioli, dal 7 al 19 novembre, Alessandro Benvenuti è L’Avaro di Molière, con l’adattamento e la regia di Ugo Chiti.   L’arcigno Arpagone, usuraio gretto e avido, vive per il ... Continua a leggere »

Moliere e l’eterna epopea del cafone arricchito

Migliorare se stessi è esercizio costante e difficile. Le scorciatoie non sono solo inutili, ma foriere di tragicomiche sventure. Il capolavoro di Moliere “Il borghese gentiluomo” porta alla Sala Umberto dal 19 al 29 ottobre un autentico simbolo senza tempo: il facoltoso e ignorante divorato dal complesso d’inferiorità e dal desiderio d’essere accolto nell’alta società. Provare a comprare la tanto ... Continua a leggere »

Gioco di coppie sul tavolo da poker

Quando ci sono di mezzo le donne è impossibile persino terminare una serena partita a carte tra amici. Al teatro Marconi dal 12 al 29 ottobre va in scena la quotidianità dei rapporti con “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”, commedia divertente a firma Galli & Capone con la regia di Rosario Galli      I risvolti tragicomici e ... Continua a leggere »

Le antiche culture come radici della modernità

Popoli diversi accomunati dall’eredità di un passato che vuole continuare a comporre l’identità del presente. Il Macro, museo d’arte contemporanea di Roma, ospita nella propria sede di Testaccio dal 29 settembre al 26 novembre “Codice archeologico, il recupero della bellezza”, mostra dell’artista toscana Franca Pisani a cura di Duccio Trombadori.   Quattro luoghi simbolo di storie millenarie per un viaggio ... Continua a leggere »

Nuova stagione, stessa simpatia

Al Teatro 7 presentato il cartellone per il ventunesimo anno di spettacoli. Le battute e le risate tra attori e pubblico già sul palcoscenico, durante la conferenza stampa di mercoledì 20 settembre, prefigurano la spontanea comicità che caratterizzerà lo show. Si parte il 26 settembre con i Bugiardini e il loro musical improvvisato B.L.U.E. L’introduzione allo spettacolo diventa essa stessa ... Continua a leggere »