Arte

I capolavori invisibili risplendono nel Palazzo imperiale

Lo scrigno barocco di Palazzo Bonaparte apre per la prima volta le proprie porte al pubblico con una mostra evento unica per Roma. L’edificio, abbellito magnificamente con affreschi, mosaici e statue da Maria Letizia Ramolino Bonaparte, madre di Napoleone, è stato sempre utilizzato privatamente. Fino all’inaugurazione della mostra “Impressionisti segreti”, aperta al pubblico dal 6 ottobre 2019 all’8 marzo 2020. ... Continua a leggere »

Evadere con la creatività, dialoghi sul muro di Berlino

A trent’anni dall’evento che segnò la fine delle divisioni europee figlie della seconda guerra mondiale, le testimonianze di chi visse quel periodo di trasformazione si sono incontrate al Palazzo delle Esposizioni di Roma. Il 6 novembre nell’auditorium dello straordinario edificio neoclassico di Via Nazionale si è tenuto infatti un incontro speciale nell’ambito della mostra, curata tra gli altri da Giuseppe ... Continua a leggere »

La meravigliosa Meccanica dei Mostri

“Il mio lavoro, invece, è molto simile a quello del prestigiatore: il pubblico non sa come succedono le cose”. Carlo Rambaldi Inaugurata lo scorso 22 ottobre, La meccanica dei mostri rimarrà esposta fino al prossimo 6 gennaio al Palazzo delle Esposizioni. Un viaggio nell’eccellente opera dell’artista ferrarese Carlo Rambaldi che saprà entusiasmare il pubblico dei più piccoli, come e forse ... Continua a leggere »

Geo Poletti a Palazzo Corsini, riflessioni sulla pittura di realtà

Il tesoro di uno dei più importanti collezionisti contemporanei brilla nelle sale della celebre galleria settecentesca di Via della Lungara. Il 23 ottobre presso le Gallerie Nazionali di arte antica, nella sede di Galleria Corsini, si è tenuta l’anteprima stampa della mostra, aperta al pubblico fino al 2 febbraio 2020, “L’enigma del reale. Ritratti e nature morte dalla collezione Poletti ... Continua a leggere »

La mostra evento che narra di un artista e di una città

Roma non sarebbe stata la stessa senza Antonio Canova, né il genio di Possagno sarebbe stato lo stesso, probabilmente, senza l’amore per la Città Eterna. Al Museo di Roma dal 9 ottobre la mostra “Canova. Eterna bellezza”. Oltre 170 opere per raccontare la storia tra uno dei più grandi della sua epoca e la Capitale. “Un evento che distrugge il ... Continua a leggere »

L’arte come arma di sopravvivenza alla dittatura

Quando la libertà viene negata la fantasia può divenire strumento di ribellione. Al Palazzo delle Esposizioni dal 4 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020 la mostra “Tecniche d’evasione. Strategie sovversive e derisione del potere nell’avanguardia ungherese degli anni ’60 e ’70”. Un viaggio a cura, tra gli altri, di Giuseppe Garrera, nella storia dell’arte contemporanea clandestina in uno dei Paesi ... Continua a leggere »

I Musei Capitolini celebrano un protagonista del Rinascimento

Prima dimenticato poi rivalutato. Questo il beffardo destino di uno dei più grandi figli dell’arte italiana rinascimentale. Luca Signorelli viene omaggiato fino al 3 novembre ai Musei Capitolini con una mostra dedicata dal titolo: “Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperta”. Una selezione, a cura di Federica Papi e Claudio Parisi Presicce, di circa sessanta opere provenienti da collezioni italiane ... Continua a leggere »

Pasolini e le donne, la storia di un’unione

Una mostra fotografica, curata da Giuseppe Garrera e Sebastiano Triulzi, che narra del rapporto profondo tra il grande intellettuale e l’universo femminile. Dal 28 luglio al 15 settembre, con inaugurazione il 27 luglio, sarà possibile visitare presso il museo Piermaria Rossi di Berceto in Provincia di Parma, un’esposizione di oltre 90 tra scatti originali, prime edizioni, manoscritti e documenti. Una ... Continua a leggere »

La pittura come segno sospeso tra istinto e ragione

Il Casino dei Principi di Villa Torlonia ospita dal 21 giugno al 3 novembre la mostra “Luigi Boille. Luoghi di luce, scrittura del silenzio. Opere 1958 – 2015”. La prima grande antologica, a cura di Claudia Terenzi e Bruno Aller, che Roma dedica all’artista nativo di Pordenone nella cui pittura il critico Pierre Restany vide “la riconciliazione dell’intelligenza con il ... Continua a leggere »

La poesia al femminile celebrata al WeGil

La cultura di donna del ‘900 è protagonista in un pomeriggio di storie e racconti. Nell’ambito della mostra “Poeti a Roma. Resi superbi dall’amicizia” si è tenuto il 12 giugno al WeGil l’appuntamento dal titolo “Tre donne nella Roma degli anni ’60 e ’70. Elsa Morante, Amelia Rosselli e Anna Maria Ortese”. Fulcro dell’evento, moderato da Giuseppe Garrera, gli interventi ... Continua a leggere »