COSE DA NON CREDERE. NEI CONCORSI PUBBLICI SI PUO’ COPIARE, BASTA FARLO CON ATTENZIONE

COSE DA NON CREDERE. NEI CONCORSI PUBBLICI SI PUO' COPIARE BASTA FARLO CON ATTENZIONE
"E' illegittimo il provvedimento di esclusione dal concorso per copiatura nel caso in cui nell'elaborato manchi una pedissequa riproduzione di frasi e proposizioni contenute nel testo assunto a termine di confronto, e risulti comunque che la porzione di elaborato che si afferma inficiato da copia sia ridotta rispetto al testo complessivo dell'elaborato" (Sentenza del Consiglio di Stato 7 novembre 2006 n. 6558 – Sez. VI – Pres. Varrone, Est. Polito – segnalata dal notiziario RSB Ricerca)

About Contrappunti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*