Libri

Terrorismo e Occidente: il “cuore di tenebra” dell’umanità

Nel 1899, Joseph Conrad pubblicava Heart of Darkness e parlava del destino dell’Occidente, del mondo, del nostro “cuore di tenebra” e di quello altrui. Una riflessione all’indomani degli attentati di Parigi. di Adalgisa Marrocco «Oriana Fallaci lo aveva previsto», è questo il leitmotiv che imperversa sul web dagli attentati di Parigi. Il tormentone è sulla bocca di molti, forse perfino ... Continua a leggere »

Tutti pazzi per Sherlock Holmes

Negli ultimi anni, il detective vittoriano creato da Sir Arthur Conan Doyle è al centro di un revival mediatico e letterario. Il motivo? La straordinaria modernità del personaggio di Adalgisa Marrocco Un sociopatico, un uomo dedito alla scienza e alla logica, la dimostrazione vivente che la follia può essere il più alto grado di saggezza. Sherlock Holmes, personaggio straordinariamente moderno ... Continua a leggere »

La satira ai tempi di Cracco

E’ appena uscito per i tipi di Rogas Edizioni I cuochi TV sono puttane – All you can read, raccolta di un anno di articoli di satira di Adelmo Monachese, redattore di Lercio.it, Libero Veleno, AcidoLattico.org e diverse altre realtà. L’autore spazia con ferocia dalla politica allo sport, dalla società allo spettacolo. Qui vi proponiamo il pezzo che dà il ... Continua a leggere »

Pier Paolo Pasolini, l’uomo del rifiuto

Ricordando PPP a quarant’anni dalla morte: colui che giacque sulla rena di un’Italia adattatasi alla degradazione di Adalgisa Marrocco   Pier Paolo Pasolini e il quarantesimo anniversario del suo brutale assassinio. Pasolini l’intellettuale, Pasolini il provocatore, Pasolini lo scandaloso, Pasolini il genio. Epiteti, formule e frasi fatte affollano il web e i media. Almeno per qualche giorno, PPP diventa attrazione ... Continua a leggere »

Caccia alle streghe e ad altri diversi

Identità e alterità nel romanzo d’esordio di Fabrizio Catalano di Simone Luciani In una cittadina a metà fra le atmosfere gotiche e un panorama da “postatomico”, si consuma il dramma di Andreas, che soffre il rapporto difficile con il padre usuraio e con la madre ambigua, a loro volta in guerra fra loro. La via d’uscita sembra essere Sylvabel, donna ... Continua a leggere »

Schegge ironiche di follia quotidiana

  Fra fantasia e realtà, la raccolta di racconti del fumettista Luigi Cecchi di Simone Luciani Un gruppo di ragazzi si confrontano con un uomo (morente? già morto?) ossessionato dai tempi troppo ristretti della vita. Un ufficio postale dal quale spariscono i clienti. Un nuovo edificio che nasce da uno vecchio, come un parto, e via via storie quotidiane che ... Continua a leggere »

Il nostro vivere assurdo

Satira politica e sociale nel libro di Ermanno Cavazzoni Simone Luciani Il comportamento del cittadino modello che va in pensione, ovvero morire all’immediato scadere della carriera lavorativa, in modo da consentire l’uso dei contributi per il mantenimento dei conti pubblici. Le tecnologie, che non permettono più la scelta dell’eremitaggio. E via via, di paradosso in paradosso, per giungere alla funzione ... Continua a leggere »

I kosovari e il golpe in Italia

  Il ‘romanzetto’ fantapolitico di Giorgio Dell’Arti di Simone Luciani E’ possibile una rivolta violenta in Italia, giacché la storia patria ci insegna che i rivolgimenti sono avvenuti per merito o colpa delle elite, o sono stati delle messe in scena, o entrambe le cose insieme? Giorgio Dell’Arti lo immagina nel suo ‘romanzetto’ (termine mutuato dalla definizione dello stesso autore) ... Continua a leggere »

Gli ultimi giorni di Van Gogh

  Il dramma artistico e umano del pittore olandese nel nuovo romanzo di Carlo Ferrucci A Auvers-sur-Oise, trenta chilometri a nord ovest di Parigi, si consuma nell’estate del 1890 l’ultimo atto della tragica vita di Vincent Van Gogh. Nei due mesi precedenti Van Gogh dipinge alcune delle sue tele più famose e frequenta assiduamente la famiglia del dottor Gachet, alle ... Continua a leggere »

Da imprenditore a clochard e ritorno

Storia dei nostri tempi nel romanzo di Tito Faraci Simone Luciani Quante sono le storie di ricchi e apprezzati imprenditori caduti in miseria a seguito di scelte avventate? Se al termine “miseria” si dà la sua reale accezione, si risponderà che in Italia di episodi del genere non se ne ricordano poi molti. Soprattutto se, come nel caso di Mario ... Continua a leggere »