Archivi dell'autore: Redazione

COSE DA NON CREDERE, FAUSTI EVENTI IN VISTA? LO SAPREMO AD HORAS

COSE DA CREDERE, FAUSTI EVENTI IN VISTA? LO SAPREMO AD HORAS(6.10.09) Alla vigilia della sentenza della Corte sul Lodo Alfano rileggiamo questo corsivo pubblicato il 17 settembre: “Lodo Alfano, gli avvocati del premier: 'Se bocciato si rischiano le dimissioni'. Più che una minaccia è una promessa, li prendiamo in parola. E incrociamo le dita”.  Continuiamo ad incrociarle anche se sappiamo ... Continua a leggere »

LA BELLA PIAZZA. CRONACA DI UNA MANIFESTAZIONE DI DIGNITA’ E DI ORGOGLIO, DI GIOIA E DI RABBIA

(5.10.09) Chi è stato sabato a Piazza del Popolo ne ha ricavato impressioni difficilmente  dimenticabili.  Il grande spazio stracolma di gente appassionata eppure tranquilla, orgogliosa e seria ma anche creativa e scomposta,  esasperata ma gioiosa.  Anziani e giovani felici di manifestare insieme. Un'Italia “altra” da quella che, come dice Papi, vorrebbe essere come lui.  Un'Italia che essere come lui le ... Continua a leggere »

DUE NOTE SULL’OMOFOBIA E SUL DIVERSO

(5.10.09) C'è poco da fare, l'avvento della destra in molti Comuni, a cominciare da Roma, anche se qui Alemanno prova a fare da frenatore, scatena rigurgiti del fascismo, del maschilismo, del razzismo  da sempre presenti, a livello endemico, negli strati meno civilizzati della società. "Non esiste un negro italiano", cantano le bestie delle curve. Ora che la destra è al ... Continua a leggere »

POST IT PER SILVIO BERLUSCONI. NON SI PREOCCUPI SIAMO QUA NOI

POST IT PER SILVIO BERLUSCONI. NON SI PREOCCUPI SIAMO QUA NOI(5.10.09) Carissimo Papi, la mazzata dei 750 milioni non ha fatto dormire neanche noi, tutta la notte a contare, invece delle pecorelle, quanti  Kakà, quante D'Addario, quante farfalline e catenine da distribuire nelle serate di casting delle future consigliere comunali, deputate europee, ministre, Lei avrebbe potuto comprare con quella cifra. ... Continua a leggere »

COSE DA NON CREDERE, L’ITALIA CASCA A PEZZI MA E’ TUTTA COLPA DI ROMA LADRONA

COSE DA NON CREDERE, L'ITALIA CASCA A PEZZI MA E' TUTTA COLPA DI ROMA LADRONA(4.10.09) A Messina crollano palazzi costruiti nel letto del fiume con l'assenso dei sindaci, rimangono senza tetto gli abitanti di case dichiarate inagibili da due anni che si rifiutavano di spostarsi, e poi i ministri venuti a verificare il disastro annunciato si prendono i fischi. Perché ... Continua a leggere »

POST IT PER DI PIETRO, L’IGNORANZA FATTA LEADER POLITICO

POST IT PER DI PIETRO, L'IGNORANZA FATTA LEADER POLITICO(4.10.09) Caro Di Pietro, è notorio che Lei non mastica molto di diritto, però perfino Lei dovrebbe sapere che i condoni fiscali sono immorali quanto si vuole, ma non incostituzionali. Il Presidente non può quindi respingerli, anche perché se li vedrebbe tornare indietro il giorno dopo. Perfino Lei dovrebbe sapere che la ... Continua a leggere »

LIBERTA’ E’ PARTECIPAZIONE

(2.10.2009) Siamo tra quelli convinti che il presidente abbia diritto a dividere il suo letto, anzi il suo lettone, con chi gli pare, perfino con delle prostitute, magari facendoci anche sesso non protetto, come poi queste  raccontano. E' un problema suo, di sua moglie e della sua famiglia. E magari dei suoi medici e dei suoi psichiatri. Diventa però un ... Continua a leggere »

UNA INTENSA GIORNATA CONGRESSUALE, GUARDATI CON SOSPETTO

(28.9.09) Mentre il nostro Presidente sta cercando, come Bolt,  di superare ogni volta i suoi stessi record – di velocità, nel caso del giamaicano, di spregevolezza nel caso del premier, che non si vergogna di accusare le opposizioni di festeggiare la morte dei nostri soldati e di ripetersi fino alla nausea con le stupide battute sulla “abbronzatura” della coppia presidenziale ... Continua a leggere »

IMMAGINIAMO UNA CHIACCHIERATA TRA AMICI

(23.9.2009) E' esagerato pensare che ormai la funzione storica dei valori  della rappresentanza democratica sia giunta a un punto di non ritorno, e che  un  cartello di consorterie eversive e spregiudicate lobby affaristiche con il loro codazzo di zombi e anime morte, massoneria piduista, organizzazioni malavitose sia penetrato ai vertici dei dispositivi di comando? E che nella penisola siano almeno ... Continua a leggere »