TOTOMINISTRI

TOTOMINISTRI
(29.1.08) Grazie a contatti esclusivi con gole profonde dell'entourage di Berlusconi, Contrappunti è in grado di rivelare gli organigrammi del futuro governo di centrodestra. Al momento l'unica candidatura sicura è quella di Totò Cuffaro a Ministro dell'interno, con delega speciale per le attività antimafia. Ma si discute anche su interessanti novità come il Ministero del Ponte di Messina, per il quale sono in predicato due costruttori di Ceppaloni e un geometra di  Catanzaro. Ma la candidatura più sicura al momento è quella di Bernardo Provenzano, la cui uscita dal carcere sarà assicurata da un decreto ad personam. Nessun problema invece per il nuovo Ministero dell'ateismo devoto, che sarà competente per le materie bioetiche e i rapporti con la Curia. Senza concorrenti la candidatura dell'ex confidente della Cia, Giuliano Ferrara.

About Contrappunti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*