POST IT PER PIELLE BERSANI. MA COME,IL CATTO-PIACIONE FINALMENTE CI LASCIA E NOI LO TRATTENIAMO?

POST IT PER PIELLE BERSANI. MA COME, IL CATTO-PIACIONE FINALMENTE CI LASCIA E NOI LO TRATTENIAMO?
(27.10.09) Caro Bersani, cominciamo male. Il sagrestano Rutelli minaccia di lasciarci portando come unica dote a Casini moglie, figli e il cilicio della Binetti, e Lei, invece di ringraziarlo e dirgli “Ma certo caro, auguri e buona fortuna” si sbraccia invitandolo ad “accettare la sfida”. Ma quale sfida, quella che lo ha portato a farci perdere trecentomila voti in tre giorni e a consegnare la capitale ad Alemanno? Lo lasci andare, uno come lui è meglio perderlo che trovarlo, e si dedichi a cose più serie, come  l'impossibile mission di riallacciare la vecchia alleanza con Cipputi e stringerne una nuova con Brambilla. Di certo né a  Cipputi nè a Brambilla può importare di meno di un soprammobile della politica come lui.

About Redazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*