POST IT PER GIANFRANCO FINI. STA ANDANDO BENE MA DOVREBBE CONTROLLARSI UN POCO

POST IT PER GIANFRANCO FINI. STA ANDANDO BENE MA DOVREBBE CONTROLLARSI UN POCO
(21.11.09) Caro Fini, per esprimere la sua solidarietà agli extracomunitari non c'è bisogno che Lei, presidente della Camera, si metta a usare un linguaggio alla Borghezio o alla Calderoli. Anche perché i Borghezio e i Calderoli ci vanno a nozze nel polemizzare con Lei a questo livello. Francamente, vedere la terza carica dello Stato e un ministro della Repubblica che si danno a vicenda dello stronzo non è un bello spettacolo. Controlli, per favore, il suo entusiasmo di neofita. 

About Redazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*