Piera, Pino e il teatro che aiuta a stare bene

Piera, Pino e il teatro che aiuta a stare bene

Si è aperta alla grande la stagione del Teatro della Cometa con WIKIPIERA intervista spettacolo in scena fino al 18 ottobre con Piera Degli Esposti e Pino Strabioli. Un dono di emozioni e consolazione dagli affanni quotidiani.Locandina WIKIPIERA

 

L’intervista condotta dall’esperto Pino Strabioli alla meravigliosa Piera Degli Esposti, così come il racconto del suo percorso per diventare attrice riempiono la sala, il palco e l’animo di chi ascolta, senza un
attimo di calo.  Nello spettacolo c’è energia, ironia, commozione e tanta bravura; la serata è sempre ad un picco elevato con gli aneddoti e i diversi episodi narrati, ma anche con la magia che crea l’ ascolto di due voci garbate e armonizzate fra loro, che sembrano cantare più che parlare.

Così, dai momenti divertenti di una Piera bambina e dalla lettera d’amore a Robert Mitchum all’ancor più esilarante incontro con lo stesso attore durante un pranzo da Lina Wertmuller, dalla conoscenza con gli altri artisti, tra cui Eduardo De Filippo, e il rapporto con la cara amica Dacia Maraini, fino alla recitazione di testi di  Achille Campanile e all’interpretazione della Molly joyciana, WIKIPIERA intervista spettacolo è davvero uno spettacolo di intervista, che solamente due signori della scena come loro potevano offrire.
Una perla in chiusura è l’attrice in Dondolo di Samuel Beckett, con un’esibizione che lascia senza fiato.

Dice Piera Degli Esposti che il compito dell’attore è “quello di consolarci dei nostri lutti, degli abbandoni, delle malattie, della vecchiaia, della morte” e il risultato in una serata così è pienamente raggiunto.

 

About Leonardo Masucci

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*