L’Eliseo per le popolazioni terremotate

L’Eliseo per le popolazioni terremotate

Anche il Teatro Eliseo è vicino alle zone di Amatrice e dei paesi limitrofi colpiti dalla disgrazia del terremoto un mese fa.

Il Teatro, che da qualche anno ha ripreso un’attività di alto livello, dopo che sembrava destinato a chiudere per sempre le sue porte, ha deciso di aprire la stagione con la grande drammaturgia dell’americano David Mamet. All’Eliseo lunedì 26 settembre si avrà il piacere di assistere ad Americani con Sergio Rubini nella veste anche di regista, Gianmarco Tognazzi, Francesco Montanari, Roberto Ciufoli, Gianluca Gobbi, Giuseppe Manfridi e Federico Perrotta; mentre al Piccolo Eliseo andrà in scena da martedì 27 settembre American Buffalo interpretato e diretto da Marco D’Amore (noto in televisione come Ciro Di Marzio di Gomorra, la serie), e con Tonino Taiuti e Vincenzo Nemolato, adattato in dialetto napoletano da Maurizio de Giovanni. L’incasso di queste due particolari anteprime verrà devoluto alle popolazioni vittime del terremoto.

Certi che l’unione delle parole italiani, teatro e solidarietà darà vita a qualcosa di speciale, invitiamo tutti  a trascorrere queste serate di qualità, di svago, di arricchimento e di vicinanza a chi ha subito una simile tragedia.

About Redazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*