La morte ti fa stella

La morte ti fa stella

In mostra dal 3 al 18 novembre presso la Galleria Monserrato Arte ‘900 l’esposizione di Weegee Weegee, artista di origini tedesco norvegesi, “The Altar of the Dead”.

Weegee Weegee è la catalizzatrice di un viaggio che supera i confini del tempo e dello spazio. Attraverso la raccolta di foto dei primi del XX secolo e la loro rielaborazione, i soggetti in bianco e nero diventano delle colorate farfalle o immagini marine, così come possono fondersi in tante stelle, rievocate attraverso una tecnica che sembra richiamare il puntinismo. E’ così che l’artista inserisce nelle immagini le sue esperienze di viaggio e  la piccola isola vulcanica greca dove attualmente vive, da cui dichiara di ammirare uno spettacolo unico di astri.

Nelle fotografie i personaggi sono morti da molto tempo e rivivono una seconda vita attraverso le metamorfosi che Weegee Weegee crea. Una coppia, pertanto, vede la trasformazione della sposa in Andromeda, attraverso infinite stelle che si vanno a concentrare sempre più su di lei, coprendole il volto, ma non perchè sparisca, anzi perché risplenda nella sua nuova realtà.  A scomparire è invece l’uomo che ha il  volto scoperto poiché non ha subito alcuna metamorfosi, ma è rimasto solo un morto, un personaggio di cui ora nessuno sa il nome e che è stato cancellato dalla memoria, diversamente dalla nostra Andromeda in mostra.

L’uomo si fonde nella natura, in essa quasi sparisce, solo frammenti di immagine lasciano il ricordo della passata umanità. Questi sono i percorsi di viaggio in cui ci si muove, percorsi di fusione, trasformazione, confusione e onirici, perché anche il sogno è ispiratore di queste figure che vorticose circondano il visitatore, diventando fiabesche allucinazioni.

 

About Leonardo Masucci

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*