La comicità può trionfare anche la notte di Natale
Due di Notte al Teatro 7 con Michele La Ginestra e Sergio Zecca

La comicità può trionfare anche la notte di Natale

Al Teatro Sette fino al 22 gennaio 2017 va in scena, anzi in onda, Due di notte con Michele La Ginestra e Sergio Zecca. Una divertente commedia in cui la vita riesce ad irrompere con ironia persino nel silenzio distratto delle tavole imbandite per il Cenone.

 

Due di Notte al Teatro 7 fino al 22 gennaio 2017, con Michele La Ginestra e Sergio Zecca

Due di Notte al Teatro 7 fino al 22 gennaio 2017, con Michele La Ginestra e Sergio Zecca

 

Vicissitudini e speranze di due speaker radiofonici vengono trasmesse, con caustica ironia, durante una surreale diretta nel cuore della notte di Natale.

Michele La Ginestra e Sergio Zecca, autori di questa spumeggiante commedia assieme a Massimiliano Bruno, interpretano fino al 22 gennaio del 2017, sul palco del teatro 7, Vanni Martini e Leo Battaglia, ovvero presentatori semisconosciuti e squattrinati di una piccola stazione piuttosto in bolletta, viste le difficoltà a reperire anche solo telefonate autentiche di autentici ascoltatori.

Leo è uno scommettitore impenitente, ai limiti della ludopatia, che affronta con distacco e leggerezza il nugolo di creditori famelici di cui il vizio lo ha circondato. Vanni è amico di lunga data di Leo, nonché uno dei tanti suoi creditori, anche se non troppo insistente. Forse meno di ciò che dovrebbe. Separato dalla moglie ma non dagli alimenti che le deve, Vanni si destreggia non senza peripezie tra affetto per l’ex coniuge e voglia di ricominciare.

Per entrambi i nostri protagonisti tuttavia, troviamo una comune voglia di cambiamento e riflessione che prende forma in maniera dirompente proprio nei fuorionda della diretta radiofonica, con la complicità del romanticismo che, per molti sognatori, porta ancora con sé la notte del 24 dicembre.

Tra amabili disquisizioni musicali e freddure su debiti e avventure amorose più o meno vere o almeno verosimili, Leo e Vanni conducono gli spettatori in un’allegra gita di risate mai volgari che si conclude con uno sguardo lieve al cielo e alle sue lontane stelle, che la notte di Natale va sempre bene.

Assai lontana dal classico stereotipo da cinepanettone tendente al trash, la storia di Due di Notte possiede un’anima fieramente innocente, pur facendo ridere di gusto gente adulta e vaccinata. Perché non c’è bisogno di eccedere per essere divertenti; a Natale, di eccessivo, bastano i menù.

 

Due di Notte al Teatro 7 fino al 22 gennaio 2017, con Michele La Ginestra e Sergio Zecca

Due di Notte al Teatro 7 fino al 22 gennaio 2017, con Michele La Ginestra e Sergio Zecca

About Marco Bombagi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*