I SENZA VERGOGNA, BENVENUTO GASPARRI

I SENZA VERGOGNA, BENVENUTO GASPARRI
(6.11.08) Al primo posto nella classifica dei “Senza vergogna” sale il senatore di An Gasparri, che commentando le elezioni americane aveva detto che Al Qaeda dovrebbe essere contenta della vittoria di Obama. Dopo aver tentato inutilmente di ridimensionare la sua dichiarazione, per fortuna registrata, si è difeso affermando: “Non credo comunque che il presidente degli Stati Uniti sia molto preoccupato da quanto possa dire io”. Come dire, i ragli degli asini non arrivano in cielo. Per una volta, viva la sincerità.

About Contrappunti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*