Furio, Enzo e Oscar, i miei amici

Furio, Enzo e Oscar, i miei amici

I personaggi di Carlo Verdone rivivono nel romanzo di Daniele Sartini

di Simone Luciani

una magliettaL’arrivo a Roma da Milano per un posto da insegnante, e un cicerone particolare a svelare le pieghe meno note e patinate della capitale: Carlo Verdone. Sebastiano, il protagonista di questo romanzo, incontra durante il suo soggiorno tre personaggi fra i più celebri dell’attore e regista romano: Enzo il coatto, Furio il petulante e Oscar, l’aspirante divo del cinema. Da un lato gli incontri sono l’occasione per ripetere su carta alcune delle più celebri gag di Verdone, e dall’altro l’opportunità per scavare dentro queste figure che, soprattutto negli anni ’80, sono entrate nell’immaginario degli italiani.
Una maglietta di spugna girocollo tipo mare (Marco Del Bucchia editore) di Daniele Sartini è quella che si definisce fanfitcion. Tuttavia, il lavoro non si limita a rendere omaggio a Carlo Verdone, ma riesce a coglierne l’aspetto che più di ogni altro, a nostro parere, ne ha sancito la durevolezza, soprattutto per quanto riguarda i primi film: lo sfondo malinconico, capace di restituirci personaggi indimenticabili per i loro tic ma anche per la loro estrema solitudine. Dunque, un libro molto consigliato ai fan di Verdone, per tornare in luoghi amati e rivissuti in modo non banale.

 

Una maglietta di spugna girocollo tipo mare
Autore: Daniele Sartini
Editore: Marco Del Bucchia
Genere: fanfiction
Anno: 2015
Pagine: 88
Prezzo: 11,00 €
Codice EAN: 9788847107762

About Simone Luciani

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*