Di calcio e di letteratura

Di calcio e di letteratura

Si intitola ‘9’ la raccolta di racconti di Francesco Vannutelli, che esplora il mondo dello sport più amato.

di Simone Luciani

11755826_10205441226084728_4194405398174851010_nI mondiali del 1978, nella tetra cornice della dittatura argentina. Il talento di George Best, affogato nell’alcol. Il “tacco di Dio” che decide uno dei più intensi derby romani. Lo scudetto del 2002 sfuggito all’Inter nel 2002 in un’atmosfera surreale. Storie e Storia del calcio che si intrecciano con storie (di vita) e Storia.
Francesco Vannutelli, con la raccolta di racconti 9 (Edizioni La Gru) rispolvera i canoni della letteratura “sportiva”, e in particolare calcistica, che nella sua consolidata tradizione legge la società attraverso lo specchio del suo sport più amato. Il primo modello che viene alla mente è, naturalmente, quello di Osvaldo Soriano, soprattutto per la vocazione “sociale” (quella politica, per contesto storico e letterario, sarebbe ingeneroso chiederla) di diversi racconti. Di fondo, c’è un banale ingrediente affinché un’opera narrativa a sfondo calcistico abbia una buona riuscita: la passione. Vannutelli non fa eccezione, ed è questo che rende appetibili anche storie molto “locali”. Consigliatissimo per i lettori-tifosi.

 

9
Autore: Francesco Vannutelli
Editore: La Gru
Genere: racconti
Anno: 2015
Pagine: 116
Prezzo: 13,00 €
Codice EAN: 9788899291112

About Simone Luciani

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*