COSE DA NON CREDERE, PAPI ALLA PROVA ERETTILE

COSE DA NON CREDERE, PAPI ALLA PROVA ERETTILE
(2.9.09) Querelata l'Unità dai legali del premier per la citazione, fatta dal quotidiano, di alcune battute di Luciana Littizzetto "a proposito del suo utilizzo di speciali accorgimenti contro l'impotenza sessuale": affermazioni "false e lesive dell'onore" del premier del quale "hanno leso anche l'identità personale presentandolo come soggetto che di certo non è, ossia come una persona con problemi di erezione". La delicata vertenza, a quanto apprendiamo dagli ambienti del Palazzo di Giustizia, verrà risolta con un incidente probatorio in mondovisione nel corso del quale Papi darà una dimostrazione pratica della sua potenza erettile. I suoi avvocati stanno già iniziando il casting delle escort – almeno venti – che saranno le sue partner nell'esibizione. Compenso, a scelta, la presenza in un reality di Mediaset o la candidatura alle prossime elezioni.

About Redazione

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*