COSE DA NON CREDERE. ORALE NON OVALE

COSE DA NON CREDERE. ORALE NON OVALE
Nella puritana America c'è un poveretto che, per aver praticato sesso orale con una quindicenne quando egli stesso era diciassettenne, è stato condannato a dieci anni di carcere, da quattro li sta scontando, e nonostante la legge sia stata cambiata resta in galera per il principio di irretroattività. I due ragazzi avevano scelto per le loro effusioni un pubblico veglione di San Silvestro, se si fossero appartati in uno studio della Casa Bianca non ci sarebbe stata nessuna conseguenza penale.

About Contrappunti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*