COSE DA NON CREDERE, NON VOGLIONO LE LEGGI ITALIANE

COSE DA NON CREDERE, NON VOGLIONO LE LEGGI ITALIANE
(31.12.08) Passo storico del Vaticano, che si è rifiutato di continuare a recepire automaticamente le leggi italiane perché contraddittorie e spesso contro la morale. Pare che quelle che più hanno suscitato la ripulsa dei prelati siano le norme  contro i pedofili e quelle contro lo sfruttamento del lavoro.

About Contrappunti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*