Arteealtro: questa sera la mostra del fotografo Luis Do Rosario

Arteealtro: questa sera la mostra del fotografo Luis Do Rosario

Tra poco il vernissage firmato Elisabetta Giovagoni

Si inaugura questa sera in uno splendido appartamento in Via Flavia il nuovo appuntamento con Arteealtro di Elisabetta Giovagnoni: la gallerista girovaga che ormai dal 2014 ha dato inizio a questa bella avventura delle mostre itineranti e provvisorie, arriva a questo punto a fare non proprio un bilancio, quanto piuttosto un riassunto degli eventi precedenti che fino ad oggi hanno sempre registrato un grande successo. La mostra realizzata anche in occasione della prima Roma Art Week, avrà infatti per oggetto sé stessa.

Protagonista dell’esibizione il fotografo Luis Do Rosario: architetto per formazione, ma fotografo per vocazione, l’artista portoghese ha già ritratto tantissime opere ed artisti, collaborando tra gli altri con il Macro ed il MAXXI di Roma. Già fotografo ufficiale per Arteeelatro, questa volta il suo lavoro sarà volto al racconto della bella emozione delle mostre organizzate di volta in volta da Elisabetta Giovagnoni, attraverso gli scatti fatti in occasione di tutti gli eventi realizzati dall’inizio ad oggi. Accanto alle sue fotografie poi una selezione di opere di alcuni degli artisti che hanno esposto nei precedenti incontri, John e India Evans, Paolo Laudisa, Renaud Auguste-Dormeuil, Delphine Valli, Giuseppe Pulvirenti.

La mostra First Selfie, titolo scelto non a caso, è l’immagine concreta del lavoro di Luis Do Rosario: l’appuntamento è infatti il primo di una serie di futuri eventi a testimoniare l’opera di questo straordinario fotografo ed è per di più un selfie, un autoscatto dunque, a mostrare esattamente il se stesso nella sua opera. “Luis Do Rosario è presentato stavolta nelle sue vesti di artista, affascinato e interessato a capire cosa c’è dietro l’opera d’arte: dal suo iniziale concepimento nella testa dell’artista, alla sua nascita a studio; dal suo passaggio nello spazio espositivo, alla sua nuova dimora nella casa del collezionista”.

Elisabetta Giovagnoni torna ancora una volta a sorprendere, con un’idea che è sì certamente da un lato la mostra di un artista in cui crede molto, ma anche dall’altro il viaggio fotografico di quello che fino ad oggi il progetto Areteealtro, con la sua duplice formula Affittasi/Vendesi e Spazio Itinerante, rappresenta nel panorama artistico capitolino.

In mostra fino a sabato 29 ottobre.

Da non perdere.

invito-av7-first-selfie-luis-do-rosario

About Elisa Suplina

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*