Anna, storia di due solitudini

Anna, storia di due solitudini

Una donna con un passato oscuro e il suo medico disincantato

 

di Simone Luciani

Anna_FrontCover_Prima-680x1076Un giorno, Anna scopre di essere affetta da un tumore benigno che gli provoca attacchi epilettici. A operarla è Ezio, giovane e irreprensibile neurochirurgo. L’operazione sembra perfettamente riuscita. Eppure la donna non riesce a ricordare nulla del proprio passato remoto. O meglio: lo ricorda, ma lo esprime con frasi oscure e ambigue. Nel frattempo, il legame fra lei e Ezio è sempre più stretto, eppure sfuggevole e “dipanato” nel tempo e nei luoghi.

Francesco D’Isa, artista, giornalista de Il Post e scrittore, esce in libreria con questo conturbante Anna. Storia di un palindromo (Effequ edizioni). “Romanzo d’amore”, se vogliamo dargli una definizione, tutt’altro che esaustiva. E’ infatti la storia di due solitudini, quasi autoindotte dal rifiuto della socialità. E proprio l’affresco dei due personaggi, soprattutto quando messo a contrasto con la banalità e il vuoto delle figure che li circondano, è il punto forte del lavoro, assai complesso sul piano dell’inventiva ma insieme scorrevole su quello della scrittura. Consigliato a chi si sente poco “integrato”.

 

Anna. Storia di un palindromo
Autore: Francesco D’Isa
Editore: Effequ
Genere: romanzo
Pagine: 208
Prezzo: 13,00 €
Codice EAN: 9788898837083

About Simone Luciani

Un commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*