Arte

Palazzo Barberini ritrova le sale dei cardinali

Inestimabili tesori tornano a casa dopo settant’anni. Con la mostra Eco e Narciso inaugurata il 18 maggio e frutto della collaborazione tra il MaXXI, Museo delle arti del XXI secolo, e la Galleria Nazionale di arte antica si festeggia la riapertura al pubblico di 11 sale di Palazzo Barberini, fino a poco tempo fa occupate dal circolo ufficiali delle Forze ... Continua a leggere »

Storia e pittura uniscono Italia e Russia

Dipinti di giovani artisti ci parlano del fascino che ha sempre suscitato la bellezza dell’Italia in tutti gli amanti della cultura. Nella sala Zanardelli del Vittoriano fino al 2 maggio il Polo Museale del Lazio organizza  la mostra “Haec est civitas mea”, dove vengono esposti i lavori provenienti dall’Accademia di pittura, scultura e architettura “I.S. Glazunov” di Mosca che celebra ... Continua a leggere »

Il maestro dell’acquerello che plasmò i colori dalla luce

Al Chiostro del Bramante dal 22 marzo al 26 agosto 2018 la mostra “Turner, opere della Tate”, a cura di David Blayney Brown. Un’esposizione unica per valore e bellezza di oltre 100 creazioni provenienti dalla Tate Britain di Londra, di uno dei pittori simbolo del Romanticismo: Joseph Mallord William Turner. Il suo lascito d’arte all’Inghilterra e al mondo.   Amore innato per ... Continua a leggere »

Il primo museo d’Europa celebra il padre dell’archeologia

Una mostra dedicata a Johann Joachim Winckelmann, creatore dell’approccio moderno alla valutazione stilistica e cronologica delle opere antiche, svela al visitatore fino al 22 aprile 2018 le mirabilie del primo museo pubblico d’Europa: i Musei Capitolini, istituiti nel 1733. “Il Tesoro di Antichità. Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del Settecento”, è un appuntamento irrinunciabile con la bellezza dell’arte. ... Continua a leggere »

L’omaggio di Raffaello a Roma riabbraccia il luogo che lo ispirò

L’opera che prende il nome dalla famiglia nobile la cui collezione passò allo Stato ungherese nella seconda metà dell’Ottocento torna, è proprio il caso di dire, a casa. La Madonna Esterhazy, capolavoro di Raffaello realizzato intorno al 1508, è in mostra presso la Galleria Nazionale di Arte Antica di Roma a Palazzo Barberini dal 31 gennaio all’8 aprile. Il dipinto ... Continua a leggere »

A Palazzo Altemps le “Citazioni pratiche” di Fornasetti

Fino al 6 maggio la mostra promossa dal Museo Nazionale Romano con Electa e ideata da Triennale Design Museum di Milano e Fornasetti. “Come potevo dire i miei racconti rendendo anche utile l’oggetto su cui li raccontavo?” questo si domandava Piero Fornasetti, artista, creativo, designer del ‘900, realizzatore di migliaia di oggetti. Milanese doc classe 1913, nato da una famiglia ... Continua a leggere »

L’arte del cacciatore di soggetti che dipingeva sensazioni

Emozioni e sfumature cangianti su tele dai colori abbacinanti dove il nero è bandito in nome della luce. I capolavori di Claude Monet, tra i padri dell’Impressionismo, sono in mostra fino all’11 febbraio 2018 presso l’ala Brasini del Vittoriano a Roma. Sono circa 60 le opere, le più care all’artista che le conservava nella sua amatissima dimora di Giverny, provenienti ... Continua a leggere »

Digitalife 2017: sperimentazioni e nuove tecnologie

Giunta ormai alla sua 8^ edizione, Digitalife è arrivata quest’anno nelle sale del Palazzo delle Esposizioni quale segno efficace dell’attenzione verso lo studio e l’incontro tra l’arte contemporanea e la scienza. Più che una mostra, un’immersione assoluta in un universo di ricerca che supera i confini dell’arte per spingersi molto oltre e affrontare in un  circolo virtuoso un confronto diretto ... Continua a leggere »

Stupefacente Arcimboldo

Fino a febbraio la mostra sul grande pittore manierista milanese “Rhétoriqueur et magicien” (retore e mago) lo definisce Roland Barthes nel 1978. Giuseppe Arcimboldi noto come Arcimboldo, è in effetti l’espressione esatta di un artista che sa parlare a chi lo osserva e insieme lo sa stupire con effetti sorprendenti ed inaspettati. Ebbene per la prima volta Roma ospita una ... Continua a leggere »

I mali della società prendono forma nel grottesco

Oggi come cinquecento anni fa i vizi del mondo appaiono sempre uguali a se stessi nella loro ridicola tragicità. Patrizia Comand li evidenzia ne La nave dei folli, dipinto in mostra presso il museo di Palazzo Cipolla a Roma fino al 12 novembre, che prende spunto dall’omonimo poema satirico di Sebastian Brant pubblicato nel 1494. Figure caricaturali si muovono scomposte ... Continua a leggere »