Archivi dell'autore: Giulio Claudio De Biasio

La cucina di Wesker si trasferisce all’Eliseo

Londra, 1950. Mattino presto. In una pasticceria un giovane apprendista sta lavando freneticamente le stoviglie. Come ogni giorno, ha la solita sequenza di cose da fare e questo gli permette, ogni tanto, di estraniarsi e pensare. Probabilmente, sta pensando proprio a quanto sia profondo e metaforico il mondo che si nasconde nelle cucine dei ristoranti e che forse, sarebbe bello ... Continua a leggere »

Lacci di Domenico Starnone torna all’Eliseo

Davvero il matrimonio può essere la tomba dell’amore? Forse. Soprattutto se è scelto come unica alternativa per fuggire da altri problemi. Proprio come hanno fatto Aldo (Silvio Orlando) e Vanda (Vanessa Scalera), alla fine degli anni 60, trovandosi poi di fronte all’inevitabile crisi. Su questo tema e su molto altro ancora si incentra la nuova opera teatrale tratta dall’omonimo romanzo ... Continua a leggere »

Il Diavolo certamente

In uno scompartimento di un treno Intercity sei passeggeri, l’uno diverso dall’altro, si incontrano. Come in un romanzo giallo che si rispetti ognuno di loro ha una storia da raccontare e, ovviamente, segreti da nascondere. Questa location che si può definire ormai d’altri tempi è l’ambientazione  dello spettacolo “Il Diavolo, certamente”, in scena al Teatro Vittoria fino al 28 gennaio. ... Continua a leggere »

Le Bestie di Emma Dante

Cos’è un attore se non un corpo prestato al servizio del regista e del pubblico? Con Bestie di scena, in cartellone al Teatro Argentina fino al 22 ottobre, Emma Dante ci regala uno spettacolo che spoglia l’attore dai propri doveri d’artista. Nessun testo da interpretare, nessun abito da indossare, nessuna scenografia con la quale interagire. In scena soltanto la vita nuda. ... Continua a leggere »

Margherita e il Maestro

Il surreale mondo della celebre opera di M.Bulgakov va in scena al Teatro Trastevere fino al 1 ottobre 2017 con un riadattamento teatrale scritto e diretto dalla giovane regista Nicoletta Conti. Siamo in un bar qualsiasi. Un uomo d’affari (Danilo Fiorentini) si lamenta ad alta voce con un “invisibile” barista che si trova fuori scena. Da lì a poco farà ... Continua a leggere »

Il sogno dell’accademia arte nel cuore

Nella suggestiva cornice del Teatro Brancaccio di Roma, per la sola serata del 20 giugno, gli allievi dell’Accademia Arte nel Cuore di Daniela Alleruzzo colorano la serata portando in scena una versione rivisitata, in chiave rock, di Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare. Lo spettacolo è il risultato finale del progetto “Laboratorio teatrale integrato per persone disabili ... Continua a leggere »

Il ritmo acrobatico degli Stomp

Scope che diventano strumento musicale, buste di plastica che si trasformano in parole, battiti di mani che evolvono in dialogo:tutto questo, e non solo, è Stomp – Puro Ritmo Urbano in scena dal 9 al 20 maggio al Teatro Brancaccio a Roma. Diventato ormai fenomeno globale, gli Stomp nascono nel 1991 da un’idea di Lucke Cresswell e Steve McNicholas, a ... Continua a leggere »

I misteriosi esperimenti del teatro Ghione

Quanto può essere inquietante o addirittura spaventoso un teatro? Molto. Basta pensare a tutte le uscite, le botole segrete e i passaggi nascosti che di solito vi si trovano. Aggiungete poi storie di strani fenomeni, inspiegabili apparizioni o misteri irrisolti e il gioco è fatto. Questo il tema principale dell’innovativa rappresentazione scritta da Eduardo Aldan Non aver paura – E’ solo ... Continua a leggere »

La classe del professor Ardeche va all’Eliseo.

Fabrizio Bentivoglio, nei panni del professor Ardeche, cinico e disilluso insegnante di materie letterarie, ci racconta la sua “missione” in una scuola media dei sobborghi metropolitani di Tolosa: una banlieue di Les Izards.  In quest’angolo di periferia degradata dimenticata dal mondo, si mescolano culture, razze, drammi esistenziali e storie. In scena fino al 26 marzo al Teatro Eliseo di Roma. ... Continua a leggere »