ALTRO CHE DISCESA, SONO IN AUMENTO I PREZZI DEI FARMACI

articolo
Sono
inesatti i dati forniti nei giorni scorsi dal Ministero dell’Economia.
I prezzi dei farmaci sono tutt’altro che diminuiti. Lo dimostrano le
elaborazioni effettuate dalla associazione di consumatori Usicons

Secondo
l’Osservatorio Usicons sui prezzi dei medicinali non ci sono dubbi: da
dicembre dello scorso anno ad oggi sono aumentati dell’1%.
Contrariamente a quanto comunicato nei giorni scorsi dal Ministero
dell’Economia, all’Usicons risulta che i dati ufficiali, e che hanno
fatto esultare Federfarma, sono relativi al periodo gennaio-ottobre
2005  e beneficiano di un effetto illusorio ormai svanito, come dovrebbe essere noto agli addetti ai lavori.


Dall’esame dei prezzi dei medicinali più venduti risulta
inequivocabile l’aumento sia per i farmaci rimborsati dal Servizio
Sanitario Nazionale, che per quelli a totale carico delle famiglie.
 
Medicinali
Percentuale sulla spesa totale
Variazione media dei prezzi tra dicembre 2004 e dicembre 2005
Fascia A
75 % + 0,9 %
Fascia C
16 % + 1,0 %
da banco
9 % + 1,2 %
Totale
  + 1,0 %
Fonte: Osservatorio USICONS
I
medicinali di fascia A a dicembre dello scorso anno beneficiavano dello
sconto del 4,3% che le farmacie applicavano al momento della richiesta
di rimborso al SSN o direttamente al cliente sprovvisto di ricetta che
pagava di tasca propria. Sconto che da novembre del 2005, come rilevato
anche dall’Istat (+2,5% rispetto ad ottobre 2005), non viene più
applicato, con la conseguenza di una lievitazione dei prezzi, che sono
nella maggior parte dei casi tornati ai livelli di un anno fa, come si
vede nella tabella sottostante che riporta alcuni casi esemplificativi.
Medicinali di fascia A – rimborsabili dal SSN

Medicinale
Confezione
Categoria terapeutica
Prezzo dicembre 2004
Prezzo dicembre 2005
Variazione %
Cardioaspirin 30 cpr 100mg    

Sangue – Organi ematopoietici

2,22 2,32 4,5
Zestoretic 14 cpr 20 12,5 mg  Apparato cardiovascolare
10,12 10,56 4,3
Normix 12 cps 200mg    Apparato Digerente – Metab.
9,25 9,65 4,3
Norvasc 14cpr 10 mg    Apparato cardiovascolare
13,93 14,53 4,3
Acesistem 14 cpr 20 mg + 12,5 mg Apparato cardiovascolare
10,92 11,39 4,3
Xatral 30 cpr retard 10 mg   Apparato Genito-urinario
31,85 33,22 4,3
Femara 30 cpr riv 2,5 mg   Antineoplastici,immunomodul.
177,24 184,86 4,3
Diflucan 10 cps 100 mg   Antiinfettivi Gener. sistemici
68,66 71,61 4,3
Klacid 14 cpr 500 mg   Antiinfettivi Gener. sistemici
39,57 41,27 4,3
Alphagan colluttorio fl 5ml Organi di senso
13,82 14,41 4,3
Clenil A Aerosol 20 fl monod 2 ml Apparato respiratorio
12,43 12,96 4,3
Sivastin 10 cpr 20 mg    Apparato cardiovascolare
13,59 14,1 3,8
Omeprazen 14 cps 20 mg   Apparato Digerente –Metab.
25,45 26,17 2,8
Lobivon 28 cpr div 5mg   Apparato cardiovascolare
14,98 15,04 0,4
Enapren 14 cpr div 20mg     Apparato cardiovascolare
5,97 5,97 0,0
Aulin os 30 bust 100 mg  Apparato muscolo-scheletrico
4,91 4,91 0,0
Tavor 20 cpr 1mg     Sistema nervoso centrale
6,30 6,3 0,0
Lexotan OS gtt 20 ml  Sistema nervoso centrale
7,20 7,2 0,0
Triatec 14 cpr divis 5 mg  Apparato cardiovascolare
9,49 9,41 -0,8
Pravaselect 14 cpr 40 mg   Apparato cardiovascolare
34,72 34,29 -1,2
Zirtec 20 cpr 10 mg   Apparato respiratorio
11,03 9,95 -9,8

Una sorte non migliore hanno subìto i medicinali di fascia C o quelli senza obbligo di prescrizione, i cosiddetti farmaci da banco,
tutti a totale carico del cittadino che, rispetto a dicembre dello
scorso anno, salvo rare eccezioni, o sono rimasti invariati o sono
addirittura aumentati, come evidenziato nella tabella sottostante.
Sebbene a tale categoria di farmaci si applichino potenzialmente
gli  sconti previsti dal decreto del Ministero della Sanità in
vigore dal maggio scorso, non sembra che le farmacie vi abbiano finora
aderito in  misura tale da incidere in maniera rilevante, anche se
l’Istat sembrerebbe aver calcolato uno sconto che a novembre si aggira
in media al 7%.

Medicinali di fascia C e da banco – a carico del cittadino (prezzo massimo di vendita)

Medinale
Confezione
Categoria terapeutica
Prezzo dicembre 2004
Prezzo dicembre 2005
Variazione %
En gocce 0,01 20 Ml   Sistema nervoso centrale
7,35 8,30 12,9
Harmonet 21 cpr riv   Apparato Genito-urinario
10,40 11,25 8,2
Nimotop gocce 0,04 25ml    Apparato cardiovascolare
16,54 17,70 7,0
Novalgina gocce 0,5 20ml    Sistema nervoso centrale
5,00 5,30 6,0
Venoruton 30 gran buste 1g   Apparato cardiovascolare
13,80 14,6 5,8
Iridina Due collirio 0,05% 10ml Organi di senso
5,50 5,80 5,5
Fluibron sol.monodose 0,75% Apparato respiratorio
11,00 11,55 5,0
Stilnox 30 cpr riv 10mg   Sistema nervoso centrale
16,00 16,8 5,0
Rinazina spray 0,001 15 ml    Apparato respiratorio
5,95 6,15 3,4
Otalgan gocce 6g Organi di senso
7,20 7,40 2,8
Polase 10 20 bust eff. aranc.450mg  Apparato Digerente – Metab.
14,10 14,50 2,8
Voltaren emulgel 1% 50g Apparato muscolo-scheletrico
8,20 8,20 2,4
Vivin C 20 cpr effervesc    Apparato respiratorio
6,20 6,30 1,6
Gentalyn beta crema 30 g    Dermatologici
13,97 13,97 0,0
Aspirina C Effervescente  10 cpr   Sistema nervoso centrale
4,15 4,15 0,0
Moment 200 12 conf 200 mg  Sistema nervoso centrale
4,30 4,30 0,0
Tantum verde collutt 240 ml Apparato respiratorio
6,20 6,20 0,0
Zanedip 28 cpr riv 10 mg  Apparato cardiovascolare
15,86 15,56 -1,9

About Contrappunti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*